Referrer

Gli utenti che utilizzano sistemi Firewall possono avere dei problemi nella visualizzazione delle ricerche sul database. La fonte di questo problema è rappresentata dalla mancanza di una informazione (http_referrer) che il browser deve inviare al nostro server al fine di ottenere l'autorizzazione per la visualizzazione delle informazioni richieste. Qualora il browser non inviasse tale informazione, oppure essa fosse filtrata dal firewall, il server non opera alcuna interrogazione al database, limitandosi invece a restituire il database completo delle D'Angelo Rules.

Questa apparente anomalia si verifica anche qualora si digiti manualmente l'url nella casella Indirizzo. Le interrogazioni al database possono funzionare soltanto a condizione che la richiesta pervenga da una pagina web, come quella predisposta sul nostro sito nell'area Database. Abbiamo dovuto apportare questo controllo supplementare per evitare i pesanti hacking che si stavano verificando sempre più frequentemente sul nostro database. Specialmente i programmi 'spider' e quelli studiati per il cosiddetto 'reaping' (ossia il download di interi siti) generano decine di query contemporanee che, come è immaginabile, creano notevoli riduzioni delle prestazioni del server e possono arrivare a causare il blocco del sistema.

L'aggiunta di questo controllo garantisce una certa tranquillità contro i software "vampiri". Per contro, gli utenti che usano firewalls devono apportare una lieve personalizzazione al loro sistema, in modo che l'informazione http_referer sia correttamente inviata dal browser al server.

Qualora abbiate installato un software firewall e vi si presenti l'anomalia durante l'interrogazione al database, queste pagine potranno esservi utili poiché vengono riportate alcune semplici istruzioni per risolvere il problema. Le modifiche qui indicate non intaccano minimamente la funzionalità protettiva del firewall, quindi potete applicarle senza alcun rischio. 

Se non avete ancora installato un firewall, vi suggeriamo qualche software gratuito.

Vedi le soluzioni per:

Alcuni software, come AdSubstract, bloccano l'invio del referrer e rendono impossibile il download.