La guida italiana a Magic: the Gatheringdocumentazione
Login
User ID:
Password:  
Registrati Password persa?
Menu Introduzione Avanzato Database Documentazione PC Game Forum Market News
 

Giocare a Magic: the Gathering con il computer
Linea

Giocare con il computer è possibile in diversi modi e con diverse applicazioni che, nel tempo, sono state sviluppate con notevole sforzo da parte di abili programmatori. E' facile immaginare come le regole di funzionamento delle abilità, timing, pila e di ogni altra caratteristica presente sulle migliaia di carte che compongono Magic: the Gathering siano un notevole ostacolo ad una informatizzazione del gioco. Nonostante ciò, esistono alcuni software che aiutano i giocatori ad esibire le proprie capacità su Internet.

Ecco un nostro breve commento sui principali programmi utilizzati.


Magic: the Gathering (Microprose)

Il primo programma studiato per portare Magic: the Gathering su PC è stato commercializzato da Microprose negli anni dal 1996 in poi. Questo applicativo consente di giocare contro avversari reali (sia in rete locale, sia su Internet) nonché contro il computer stesso. Il nucleo della I.A. del programma è stato migliorato in un paio di occasioni e, la maggior parte delle volte, si ha a che fare con un avversario piuttosto combattivo. Per contro, il problema principale (e irrisolvibile) di Magic-Microprose è proprio il suo sviluppato software: gli analisti non hanno preso in considerazione la possibilità che le regole del gioco potessero cambiare. Quando è stato pianificato il progetto complessivo di Magic-Microprose - un CD base, un CD esteso (Duels of the Planeswalkers), un CD di espansione (Spells of the Ancients) - sono state concepite tutte le possibili funzioni delle carte della Quarta Edizione e di alcuni set precedenti. Tuttavia non è possibile integrare nuove carte oltre a quelle previste né tantomeno aggiornare le regole per allinearsi alla Sesta Edizione. Nonostante sia possibile giocare con le Power 9, giocare in solitario, in rete locale e su Internet, non sarà possibile estendere questo programma in alcun modo. Inoltre la Microprose non distribuisce più il programma e non esiste più alcun supporto di assistenza clienti. Per giocare su Internet occorre sottoscrivere un abbonamento una-tantum ad uno dei due game-server che supportano il gioco.

Maggiori informazioni su Magic: the Gathering (Microprose)


Apprentice

Nel campo dei programmi manuali (cioè, che non hanno alcun automatismo di gestione delle regole del gioco), il più diffuso è quasi sicuramente Apprentice. Distribuito sia da e-league, sia da DragonStudios, Apprentice è un software facile da installare e da usare e, soprattutto, è totalmente freeware. Lo si può scaricare gratuitamente da Internet dal sito magic-league e occupa pochi kilobytes. Il punto di forza di Apprentice è certamente dato dal numero di giocatori che lo utilizzano. Si può giocare su Internet contro un qualsiasi avversario, a condizione che si conosca l'indirizzo IP del computer avversario. Molti giocatori usano le funzioni di ICQ per contattarsi e dialogare durante la partita. Quali sono i punti negativi di Apprentice? Non molti: bisogna concordare un appuntamente con l'avversario; tutta la gestione degli effetti e delle regole è manuale; le carte non sono controllate; non ci sono le illustrazioni delle carte. L'ultimo punto è quello meno importante, anche se dobbiamo riconoscere che la rappresentazione grafica delle carte, oltre al puro gusto estetico, velocizza notevolmente le decisioni di gioco: si impiega meno tempo a vedere una illustrazione che a leggere un testo. Invece, i punti più critici sono quelli che riguardano l'applicazione delle regole. Mancando qualsiasi controllo, la interpretazione delle norme di gioco è affidata soltanto ai giocatori o, se si riesce a coinvolgerne uno, a un arbitro esterno. Sebbene questo sia normale durante le partite tradizionali, è da ritenersi una carenza profonda nelle partite su Internet.


Magic Interactive Encyclopedia

Come dice il nome, la MIE era stata studiata essenzialmente come software enciclopedico e di catalogazione delle carte. Il programma costava in negozio circa 50/60€ ma tutti gli aggiornamenti erano scaricabili gratuitamente dal sito della WotC. Dal 31/12/2002 (ma in realtà anche da prima) la WotC ha cessato ogni supporto per la MIE. Quindi non sono più disponibili gli aggiornamenti al database e al programma.


Magic Online

Eccoci arrivati all'ultimo nato in casa WotC. Si gioca su Internet, si trovano sempre centinaia di sfidanti di tutti i livelli, la grafica è curatissima e la partita è controllata come se ci fosse un arbitro di 5° livello. Oltre a questo, sono organizzati tornei di ogni tipo (booster draft compresi) ogni giorno, a tutte le ore. Citiamo soltanto alcune delle numerose funzioni disponibili: deck editor, collection, scambio carte, chat privata, partecipazione a leagues e clans, sideboarding, buddies list, sospensione della partita. L'elenco sarebbe lungo quasi come quello degli aspetti positivi di questo programma. Vediamo gli aspetti negativi che, per alcuni, sono quasi insormontabili: primo, e fondamentale, occorre disporre di una carta di credito (anche se giocare è gratuito); secondo, il download del programma è piuttosto pesante (circa 200MB) a cui si aggiungono altri 400MB per scaricare le immagini delle carte nel momento in cui vi collegherete per la prima volta; terzo, per avere una buona visione del gioco occorre una risoluzione di 1024x768, anche se 800x600 è sufficiente; quarto, i giocatori italiani sono ancora pochini (ma stanno aumentando ogni giorno...) Altri difetti non ne abbiamo trovati e, comunque, anche questi possono o potranno essere risolti. Beh, un altro difetto ci sarebbe: si gioca soltanto con le carte dalla Settima Edizione in poi. Il motivo è intuibile consultando le maggiori informazioni su Magic Online (il link è al termine di questo capitolo). Il programma è disponibile attualmente soltanto in lingua inglese. Le versioni francese, spagnola e italiana dovrebbero uscire con la prossima release del programma. Oltre ad un completo tutorial per imparare la funzionalità del programma (non del gioco), esiste anche la Free Trial, che consente di giocare gratuitamente per due ore con i mazzi precostituiti da 40 carte dell'ultimo set base. Per la Free Trial non occorre alcuna iscrizione e alcun pagamento, però vi dovete sempre scaricare i 200+300 MB di cui sopra. Che altro dire? Il prodotto è eccezionale sotto ogni aspetto e, una volta provato, è veramente difficile tornare indietro, specialmente per coloro che hanno voglia di giocare a Magic e non dispongono di altri giocatori nei dintorni...

Maggiori informazioni su Magic Online


Magic Work Station (MWS)

Questo è uno dei più utilizzati software gratuiti per giocare a Magic: the Gathering tramite Internet. A differenza di Apprentice, sono disponibili anche le immagini delle carte (da scaricare a parte). Per una dettagliata illustrazione della procedura di installazione e di utilizzo, vedere la Guida a MagicWorkStation che Simone ci ha gentilmente fornito.


Magic Machine (MagMa)

MagMa è un gioco per PC che simula il gioco di carte collezionabili “Magic: The Gathering”.
Nato nel 2002 da un iniziale progetto di Costanzo Zingrillo (Vaporator) con lo scopo di offrire al giocatore un simulatore di Magic con la possibilità di intavolare sfide contro il proprio PC, MagMa è ora sviluppato da Alex Bernardi, giovane programmatore che unitamente ad uno Staff di altri appassionati continuano l’implementazione del codice, lo sviluppo dell’AI, della grafica e delle carte.
Di fatto il programma è in grado di giocare autonomamente utilizzando già migliaia di carte, di leggere regole ufficiali ed istruzioni così come informazioni aggiuntive per ogni carta con vari livelli di difficoltà, un’interfaccia confortevole, un editor di mazzi integrato, la creazione di carte personalizzate utilizzando il MaDE, e molto altro ancora! L'installazione del programma impegna pochissime risorse del PC ed il gioco risulta semplice da usare.
Il Progetto MagMa è aperto ad idee, consigli, tester e creatori di carte: se sei anche tu un amante di Magic, che aspetti: ti aspettiamo sul nostro forum!

Per maggiori informazioni: http://www.magmamagicmachine.it
http://www.magmamagicmachine.it/forum


(Ult. Agg.: 25/04/2012 18:36:47 by Daniele)

Copyright 1998-2016 - mtgdb.net - Tutti i marchi sono tutelati dai diritti d'autore dei rispettivi proprietari.
Valid HTML 4.01 Transitional