La guida italiana a Magic: the Gatheringdocumentazione
Login
User ID:
Password:  
Registrati Password persa?
Menu Introduzione Avanzato Database Documentazione PC Game Forum Market News
 
Logo Figli degli Dei
Le Domande Più Frequenti di
Figli degli Dei

Ultima modifica: 14 novembre 2013
Tornei Prerelease: 1-2 febbraio 2014
Uscita ufficiale: 7 febbraio 2014

L'espansione Figli degli Dei diventa legale per il gioco Constructed sanzionato nella sua data di uscita ufficiale: venerdì 7 febbraio 2014. Da quel momento nel formato Standard saranno permesse le seguenti espansioni: Ritorno a Ravnica, Irruzione, Labirinto del Drago, Magic 2014, Theros e Figli degli Dei.

Dimensioni dell'espansione: 165 carte (60 comuni, 60 non comuni, 35 rare, 10 rare mitiche).

Note generali

Nuova parola chiave: Tributo

Alcuni mostri esigono il rispetto degli abitanti di Theros minacciando terribili rappresaglie. Tributo è una nuova parola chiave che si trova sulle creature e offre agli avversari una scelta tra due mali: permettere che la creatura aumenti di dimensioni o far innescare una potente abilità entra-in-campo.

Demolok Nessian
3VV
Creatura - Bestia
3/3

Tributo 3 (Mentre questa creatura entra nel campo di battaglia, un avversario a tua scelta può mettere tre segnalini +1/+1 su di essa.)

Quando il Demolok Nessian entra nel campo di battaglia, se il tributo non è stato pagato, distruggi un permanente non creatura bersaglio.

 

Le regole ufficiali per tributo sono le seguenti:

702.103. Tributo

702.103a Tributo è un'abilità statica che funziona mentre la creatura con tributo entra nel campo di battaglia. "Tributo N" significa "Mentre questa creatura entra nel campo di battaglia, scegli un avversario. Quel giocatore può far entrare questa creatura nel campo di battaglia con N segnalini +1/+1 addizionali".

702.103b Gli oggetti con tributo hanno abilità innescate che verificano "se il tributo non è stato pagato". Questa condizione è valida se l'avversario scelto come risultato dell'abilità tributo non ha fatto entrare nel campo di battaglia la creatura con segnalini +1/+1 come specificato dall'abilità tributo della creatura.

 

  • Se l'avversario paga il tributo, la creatura entrerà nel campo di battaglia con il numero di segnalini +1/+1 specificato. Non riceverà i segnalini +1/+1 dopo essere entrata nel campo di battaglia.
  • La scelta di pagare o meno il tributo viene effettuata mentre la creatura con tributo entra nel campo di battaglia. A quel punto, è troppo tardi per rispondere alla magia creatura. Per esempio, in una partita multiplayer, gli avversari non sapranno se il tributo verrà pagato o quale avversario dovrà scegliere se pagare o meno il tributo nel momento in cui decidono se neutralizzare la magia creatura.
  • Se l'abilità innescata ha un bersaglio, quel bersaglio non sarà ancora conosciuto mentre la magia creatura con tributo è in pila.
  • I giocatori non possono rispondere alla decisione a proposito del tributo prima che la creatura entri nel campo di battaglia. In altri termini, se l'avversario non paga il tributo, l'abilità innescata si innescherà prima che qualsiasi giocatore abbia la possibilità di rimuovere la creatura.
  • L'abilità innescata si risolverà anche se la creatura con tributo non è sul campo di battaglia in quel momento.

 

Nuova parola per definire un'abilità: Ispirazione

Tra le creazioni del divino, le gesta epiche dei mortali e i mostri terrificanti, l'ispirazione è ovunque su Theros. Ispirazione è una parola per definire un'abilità che appare in corsivo all'inizio di abilità che si innescano ogniqualvolta la creatura con l'abilità ispirazione viene STAPpata. (Una parola per definire un'abilità non influisce sulle regole.)

 

Adoratrici del Nido
3L
Creatura - Chierico Umano
2/4

Ispirazione - Ogniqualvolta le Adoratrici del Nido vengono STAPpate, puoi pagare 2L. Se lo fai, metti sul campo di battaglia una pedina creatura incantesimo Uccello 2/2 blu con volare.

 

  • Le abilità ispirazione si innescano indipendentemente da come la creatura viene STAPpata: dall'azione di turno all'inizio della sottofase di STAP o da una magia o un'abilità.
  • Se un'abilità ispirazione si innesca durante la tua sottofase di STAP, l'abilità verrà messa in pila all'inizio del tuo mantenimento. Se l'abilità crea una o più pedine creatura, quelle creature non potranno attaccare in quel turno (a meno che non guadagnino rapidità).
  • Le abilità ispirazione non si innescano quando la creatura entra nel campo di battaglia.
  • Se l'abilità ispirazione include un costo facoltativo, decidi se pagare quel costo mentre l'abilità si risolve. Puoi farlo anche se la creatura lascia il campo di battaglia in risposta all'abilità.

 

Dei e devozione a due colori

I cinque dei che appaiono nell'espansione Figli degli dei hanno ciascuno un'abilità che si riferisce alla tua devozione a due colori.

Xenagos, Dio della Dissolutezza
3RV
Creatura Incantesimo Leggendaria - Dio
6/5

Indistruttibile

Fintanto che la tua devozione al rosso e al verde è inferiore a sette, Xenagos non è una creatura.

All'inizio del combattimento nel tuo turno, un'altra creatura bersaglio che controlli ha rapidità e prende +X/+X fino alla fine del turno, dove X è la forza di quella creatura.

 

  • La tua devozione a due colori è pari al numero di simboli di mana del primo colore, del secondo colore o di entrambi i colori fra i costi di mana dei permanenti che controlli. In particolare, un simbolo di mana ibrido conta solo una volta per la tua devozione ai suoi due colori. Per esempio, se gli unici permanenti non terra che controlli sono Xenagos, Dio della Dissolutezza e i Predoni della Zona di Macerie (il cui costo di mana è 1R|VR|VR|V), la tua devozione al rosso e al verde è pari a cinque.

 

Ciclo: Archetipi

L'espansione Figli degli dei include un ciclo di creature che forniscono alle tue creature una parola chiave e allo stesso tempo garantiscono che le creature dei tuoi avversari non possano avere la stessa parola chiave.

Archetipo del Coraggio
1BB
Creatura Incantesimo - Soldato Umano
2/2

Le creature che controlli hanno attacco improvviso.

Le creature controllate dai tuoi avversari perdono attacco improvviso e non possono avere attacco improvviso.

 

  • La seconda abilità dell'Archetipo si applica a ogni creatura controllata da qualsiasi avversario, indipendentemente da quando è entrata nel campo di battaglia.
  • Mentre controlli un Archetipo, gli effetti continui generati dalla risoluzione di magie e abilità che fornirebbero l'abilità specificata alle creature controllate dagli avversari non vengono creati. Per esempio, se controlli l'Archetipo del Coraggio, una magia lanciata da un avversario che fornisce attacco improvviso alle creature che controlla non fa sì che le creature guadagnino attacco improvviso, anche se più avanti nel turno l'Archetipo del Coraggio lascia il campo di battaglia. (Se la magia ha effetti addizionali, come aumentare la forza delle creature, quegli effetti vengono applicati normalmente.)
  • Al contrario, effetti continui generati da abilità statiche (come un'Aura che fornisce l'abilità in questione) vengono di nuovo applicati se l'Archetipo lascia il campo di battaglia.
  • Se tu e un avversario controllate entrambi lo stesso Archetipo, nessuna creatura controllata da alcun giocatore avrà l'abilità in questione.

 

Riproposizione di tematiche e meccaniche di Theros

 

L'espansione Figli degli dei comprende molte meccaniche, parole chiave e regole introdotte nell'espansione Theros. Per ulteriori informazioni sulle creature incantesimo, sull'elemento grafico del cielo stellato di "Nyx" sul bordo della carta, su conferire, eroismo, mostruosità e creature mostruose, devozione, profetizzare e sugli dei, consulta le FAQ di Theros .


 

Cambiamento delle regole: La "Regola dell'unicità dei Planeswalker" e la "Regola delle Leggende"

Due cambiamenti delle regole introdotti con il Set Base Magic 2014 influenzano il funzionamento delle carte dell'espansione Figli degli dei.

Secondo le regole precedenti, se sul campo di battaglia si trovavano due o più permanenti leggendari con lo stesso nome oppure due o più planeswalker che condividono uno stesso sottotipo (come "Jace"), venivano tutti messi nei cimiteri dei rispettivi proprietari come azione di stato. Queste regole sono cambiate. Le nuove regole sono le seguenti:

704.5j Se un giocatore controlla due o più planeswalker che condividono un tipo di planeswalker, quel giocatore ne sceglie uno e mette gli altri nei cimiteri dei rispettivi proprietari. Questa regola è detta "regola dell'unicità dei planeswalker".

704.5k Se un giocatore controlla due o più permanenti leggendari con lo stesso nome, quel giocatore ne sceglie uno e mette gli altri nei cimiteri dei rispettivi proprietari. Questa regola è detta "regola delle leggende".


Tutti i marchi, inclusi i nomi dei personaggi, sono proprietà di Wizards of the Coast, Inc, una società di Hasbro, Inc. (C) Wizards.


(Ult. Agg.: 23/05/2014 07:35:13 by Daniele)

Copyright 1998-2016 - mtgdb.net - Tutti i marchi sono tutelati dai diritti d'autore dei rispettivi proprietari.
Valid HTML 4.01 Transitional