La guida italiana a Magic: the Gatheringintroduzione
Login
User ID:
Password:  
Registrati Password persa?
Menu Introduzione Avanzato Database Documentazione PC Game Forum Market News
 
intro_menu

Le Fasi di Gioco
Linea

Una partita a Magic vede generalmente due Maghi contendersi il dominio di un territorio. Pur essendo possibile giocare anche in numero superiore a due, per adesso ignoreremo questo aspetto.

Quando si inizia una partita, il Mago a cui spetta la prima mossa ha a sua disposizione un TURNO di gioco. Durante il suo turno, il Mago può giocare una Terra, lanciare magie o sferrare un attacco. Al termine del suo turno, il Mago in questione passa e il gioco entra nel turno del Mago avversario.

Si procede in questo modo fino a quando uno dei due Maghi muore, perdendo la partita.

Ogni turno è diviso in FASI:

  1. Inizio
    1. STAP
    2. Mantenimento
    3. Acquisizione
  2. Principale
    • Messa in gioco di una Terra
    • Giocare magie e permanenti
  3. Combattimento
    1. Inizio del combattimento
    2. Dichiarazione degli attaccanti
    3. Dichiarazione dei difensori
    4. Danno da combattimento
    5. Fine del combattimento
  4. Principale (seconda parte)
    • Messa in gioco di una Terra (*)
    • Giocare magie e permanenti
  5. Finale
    1. Fine del turno
    2. Guarigione

(*) Solo se non è già stata giocata al punto 2)

Linea

Fase di INIZIO

Questa fase designa l'inizio del turno di un giocatore (il quale prende il nome di 'giocatore attivo') ed è suddivisa in 3 interfasi che devono obbligatoriamente essere eseguite in questo ordine:

Interfase di STAP

In questa interfase tutti i permanenti del giocatore attivo vengono contemporaneamente STAPpati. Il giocatore attivo, all'inizio dello STAP, effettua tutte le eventuali scelte a proposito delle carte che possono essere lasciate TAPpate. Durante l'interfase di STAP non possono essere giocate magie né abilità.

Interfase di MANTENIMENTO

La maggior parte degli effetti di fase e dei costi di fase hanno luogo in questo momento. Inoltre, alcuni permanenti possono avere un costo di STAP, che viene pagato durante o alla fine della fase di mantenimento. I costi di STAP seguono le stesse regole degli altri costi, ma il loro pagamento è facoltativo; cioè, non ci sono penalità se il giocatore decide di non pagarli per STAPpare una certa carta. Inoltre, i costi di STAP da pagare "durante il mantenimento" invece che "alla fine del mantenimento" possono essere pagati più di una volta nella stessa interfase di mantenimento. In questa interfase i giocatori possono giocare effetti veloci.

Interfase di ACQUISIZIONE

Il giocatore attivo, come tipico effetto di interfase, pesca una carta dal Grimorio. Ogni effetto che indica di pescare altre carte è considerato come un ulteriore e diverso effetto di interfase. In questa interfase i giocatori possono giocare effetti veloci.

Linea

Fase PRINCIPALE

Il giocatore attivo può giocare magie o abilità di ogni tipo, compresi artefatti, incantesimi, stregonerie e creature. Inoltre, può mettere in gioco una, ed una sola, Terra. Il giocatore attivo può eseguire le suddette azioni (mettere in gioco una terra, giocare una o più magie) nell'ordine che preferisce.

Occorre tenere presente che, sebbene la Fase PRINCIPALE sia divisa in due parti (Principale e Seconda Principale) è considerata una fase unica.

In particolare, si può giocare una Terra durante la Seconda Principale solo se non la si è giocata nella Prima Principale.

Linea

Fase di COMBATTIMENTO

Durante questa fase, il giocatore attivo può mandare le proprie creature a combattere contro l'avversario e le sue creature. Con il combattimento, il giocatore attivo cerca di uccidere le creature dell'avversario e, soprattutto, di infliggergli dei danni in modo da far scendere il numero totale dei suoi Punti Vita. In questa fase i giocatori possono giocare effetti veloci.

La fase di Combattimento è composta da 5 interfasi che devono essere svolte in un ordine predefinito:

  • Inizio del Combattimento
  • Dichiarazione degli attaccanti
  • Dichiarazione dei difensori
  • Danno da Combattimento
  • Fine del Combattimento

Vedere in dettaglio lo svolgimento di questa fase.

Linea

Fase PRINCIPALE (seconda parte)

Il giocatore attivo può nuovamente giocare magie o abilità di ogni tipo. Inoltre, se non la ho già fatto nella Prima Principale, può mettere in gioco una, ed una sola, Terra. Il giocatore attivo può eseguire le suddette azioni (mettere in gioco una terra, giocare una o più magie) nell'ordine che preferisce.

Linea

Fase FINALE

La Fase Finale è composta da due interfasi: fine del turno e guarigione.

Al termine di questa fase, il gioco passa nel turno del giocatore avversario.

Interfase di Fine del Turno

La fine del turno ha lo stesso funzionamento della interfase di mantenimento. Quando inizia, tutti gli effetti che devono innescarsi "Alla fine del turno...", hanno luogo durante questa interfase. In questa interfase i giocatori possono giocare effetti veloci.

Interfase di Guarigione

All'inizio dell'interfase di guarigione, tutto il danno inflitto alle creature ancora in gioco viene rimosso e tutti gli effetti che durano "fino alla fine del turno" cessano. Il giocatore attivo scarta le sue carte fino a tenerne in mano il massimo numero consentito (generalmente, sette carte).


A questo punto hai appreso le basi di funzionamento di Magic e puoi iniziare ad allenarti...

Se vuoi provare a giocare contro il tuo computer, scarica il programma di addestramento a Magic, interamente in italiano:

Learn To Play Magic

e buon divertimento!!


(Ult. Agg.: 05/03/2012 23:40:06 by Daniele)

Copyright 1998-2016 - mtgdb.net - Tutti i marchi sono tutelati dai diritti d'autore dei rispettivi proprietari.
Valid HTML 4.01 Transitional