[official thread - post rotazione] muc


radiouaia
04/09/2008 22:12:17
Dato che ho letto già troppo sul destino del Next Level, ecco la recensione del MUC, mazzo profondamente diverso dal precedente. Ottima analisi, fatta prima delle ferie, quindi prima del ban di cappa. Serpico ottimo come al solito: notare la differenza di questa analisi con le altre. Complimenti!

:ahem:




MUC


by Serpico




Tutte le versioni di MUC giocate nell'ultima stagione dell'Esteso derivano dalla lista, denominata "Jugan blue", portata da Brian Kelly al PTQ Hollywood (2° classificato) svoltosi durante gli ultimi campionati del mondo a New York. Le liste giocate successivamente a quella di Kelly si differenziano da questa solo per piccole sfumature, anche in dipendenza del meta ([Visione ancestrale] al posto di [Certezza o finzione] o [Sete di conoscenza] come peschino; uso di tempo-cards come [Rimandare] o [Abrogare]; [Seminatrice di tentazioni], [Aculeo della forza] o [Fili di infedeltà] di main in caso di meta aggro, etc) ma non ne intaccano la sostanza: cercare di controllare il gioco per poi offendere con le poche ma incisive creature disponibili.

Come lista tipo riporto proprio quella di Kelly.

MAINDECK

Terre
----------
13 [Isola]
3 [Delta inquinato]
1 [Spiaggia allagata]
1 [Fontana santificata]
1 [Tomba d'acqua]
1 [Fabbrica di Urza]
1 [Laboratorio della marea]
1 [Rovine dell'accademia]
1 [Sede del sinodo]
1 [Tolaria occidentale]

Creature
----------
3 [Mago dei gingilli]
3 [Golem delle guglie]
2 [Venser, plasmatore sapiente]
2 [Meloku specchio-offuscato]

Spells
----------
4 [Reprimere]
4 [Trappola per magie]
4 [Contromagia]
3 [Sete di conoscenza]
2 [Jitte di Umezawa]
2 [Catene Vedalken]
2 [Certezza o finzione]
2 [Ordine criptico]
1 [Cripta di Tormod]
1 [Ago spinale]
1 [Cappa delle profezie del Sensei]
1 [Esplosivi ingegnerizzati]

SIDEBOARD
4 [Richiamo di Hurkyl]
3 [Aculeo della forza]
3 [Laboratorio arcano]
3 [Seminatrice di tentazioni]
1 [Cripta di Tormod]
1 [Calice del nulla]

La lista si caratterizza per alcuni elementi fondamentali.
Le terre sono numerose (24) perché la necessità di controllare richiede di poter disporre in mid-game di abbastanza mana per poter giocare le proprie spells e al contempo avere mana open per controllare il gioco dell'oppo. La distribuzione di queste terre deve contemperare due esigenze: avere abbastanza Isole da far funzionare a dovere le Catene; disporre di terre, anche colorless, in grado di offrire diverse soluzioni (Tolaria come tutore, Rovine per riciclare gli artefatti, Laboratorio per ottimizzare l'uso di Venser e Mage, etc).
Le creature sono quelle essenziali: Mage per tutorare gli artefatti; Venser per bittare e bouncerare, magari in combinazione con il Laboratorio; Meloku come classica finisher; Golem perfettamente inserito nel deck e spesso castato a costo zero (fa un po' effetto, però, l'assenza di [Teferi, mago di Zhalfir]).
Tra le spells, a parte i soliti counters e peschini, c'è [Reprimere] come meta-card per contrastare gli aggro che fanno molto uso di fetch, le Catene per impadronirsi delle creature avversarie, le Jitte che si accoppiano perfettamente con il Golem e una serie di artefatti da tutorare con Mage.
La side è settata contro Affo (Richiamo), aggro (Seminatrice e Aculeo), combo (Laboratorio), Dredge (Cripta).

Con la rotazione usciranno le seguenti carte:
counters: [Contromagia];
peschini: [Certezza o finzione];
side: [Aculeo della forza] e [Laboratorio arcano].

In ottica post-rotazione le perdite del mazzo sono poche, anche se l'uscita di Contromagia è piuttosto grave, visto che non esiste un rimpiazzo all'altezza. Bisogna quindi fare di necessità virtù. Il deck, in ogni caso, secondo me dirà ancora la sua e potrebbe essere ancora un tier. Esaminiamo carta per carta le possibili variazioni.
Counters: due sono, secondo me, le principali possibilità per rimpiazzare Contromagia: [Strapparne] ed [Eliminare]. Se bisogna decidere, in maniera secca, quale scegliere fra i due, direi la prima, perché la seconda è un po' pesante in termini di costo di mana e può giungere in maniera tardiva. Da considerare, inoltre, che Snag si potenzia col passare del tempo, il che non è indifferente per un mazzo di controllo che sviluppa il suo gioco in mid/late-game. Non mi convince invece [Rimandare], che vedo meglio in mazzi combo.
Peschini: Fact non è una grandissima perdita poiché ci sono alternative, su tutte [Visione ancestrale], che personalmente prediligo. Visione può essere associata a Sete (riducendo magari a due le copie di quest'ultima) o a cantrip ([Abrogare] su tutti).
Side: [Laboratorio arcano] probabilmente non potrà essere sostituito in maniera soddisfacente. Conto gli storm-deck bisogna farsi bastare i counter ma può essere introdotta, a mio parere, una tech che può tornare utile: [Requisire], che permette, se ben protetta, di ridirigere sull'oppo gli effetti di Gelacervello o dei Filamenti. Aculeo potrebbe essere sostituito da [Tributo di mana], splashando di bianco il mazzo, da bouncer ([Verità riecheggiante], [Abrogare], etc) o aumentando il numero degli Esplosivi. Si potrebbe poi aumentare il numero delle Cripte a 2-3, eliminandole dal maindeck a meno che non giri post-rotazione qualche grave-deck competitivo.

Mantenendo lo schema dello Jugan Blue, una lista monoblu post-rotazione potrebbe essere la seguente:

MAINDECK

Terre
----------
13 [Isola]
2 [Delta inquinato]
2 [Spiaggia allagata]
1 [Fontana santificata]
1 [Tomba d'acqua]
1 [Fabbrica di Urza]
1 [Laboratorio della marea]
1 [Rovine dell'accademia]
1 [Sede del sinodo]
1 [Tolaria occidentale]

Creature
----------
3 [Mago dei gingilli]
3 [Golem delle guglie]
2 [Venser, plasmatore sapiente]
2 [Meloku specchio-offuscato]

Spells
----------
4 [Visione ancestrale]
4 [Reprimere]
4 [Trappola per magie]
4 [Strapparune]
2 [Jitte di Umezawa]
2 [Catene Vedalken]
2 [Sete di conoscenza]
2 [Ordine criptico]
1 [Ago spinale]
1 [Cappa delle profezie del Sensei]
1 [Esplosivi ingegnerizzati]

SIDEBOARD
4 [Richiamo di Hurkyl]
3 [Verità riecheggiante]
3 [Seminatrice di tentazioni]
2 [Cripta di Tormod]
2 [Requisire]
1 [Calice del nulla]

Nonostante questa lista sia decisamente competitiva in mano a chi sa giocare mazzi di questo tipo, non mi convince molto, soprattutto in ottica post-rotazione. In particolare, il predominio di NLB rende secondo me utile ricorrere a Teferi e [Fili di infedeltà] maindeck al posto di Jitte e Golem. Rinuncerei, inoltre, a [Reprimere], soprattutto nell'ottica di un revival di mazzi aggro monocolore, ad esempio il White Weenie del T2 Kamigawa-Ravnica o dello Sligh, per il quale sono uscite carte interessanti. Al suo posto inserirei [Abrogare]. Sostituirei poi la Fabbrica con [Miren, il pozzo che geme], che unito alle Catene può fare da removal. Direi, infine, di approfittare del gran numero di terre e del fatto che non dobbiamo necessariamente massimizzare la possibilità di avere in mano una carta specifica, visto che siamo un mazzo puramente control, per giocare 61 carte. Una lista alternativa potrebbe essere la seguente:

MAINDECK

Terre
----------
13 [Isola]
2 [Delta inquinato]
2 [Spiaggia allagata]
1 [Fontana santificata]
1 [Tomba d'acqua]
1 [Laboratorio della marea]
1 [Miren, il pozzo che geme]
1 [Rovine dell'accademia]
1 [Sede del sinodo]
1 [Tolaria occidentale]

Creature
----------
3 [Mago dei gingilli]
2 [Venser, plasmatore sapiente]
2 [Teferi, mago di Zhalfir]
1 [Buccina risucchiante]

Spells
----------
4 [Visione ancestrale]
4 [Trappola per magie]
4 [Strapparune]
4 [Abrogare]
3 [Eliminare]
2 [Catene Vedalken]
2 [Fili di infedeltà]
2 [Ordine criptico]
1 [Ago spinale]
1 [Cappa delle profezie del Sensei]
1 [Requisire]
1 [Esplosivi ingegnerizzati]

SIDEBOARD
3 [Cripta di Tormod]
3 [Richiamo di Hurkyl]
3 [Verità riecheggiante]
2 [Esplosivi ingegnerizzati]
1 [Quartiere fantasma]
1 [Meloku specchio-offuscato]
1 [Requisire]
1 [Calice del nulla]

I match-up vanno esaminati per categoria di mazzo.
Aggro: probabilmente il match-up peggiore, sia adesso che post-rotazione, anche se giocabile, visto le risorse maindeck di cui disponiamo (Abrogare, Catene, Fili, hard-counters) sia di side (Richiamo, Verità, Esplosivi, Meloku ed eventualmente Calice). Non penso che le percentuali cambino di molto.
Combo: anche in questo caso non dovrebbero esserci eccessive variazioni nelle percentuali: buone possibilità pre-side con peggioramento post-side soprattutto per Boseiju ma anche Shusher e Mari ribollenti. Risorse post-side sono Quartiere, Requisire ed eventualmente Calice ma soprattutto dovrà cambiare la maniera di giocare, puntando più alla distruzione delle fonti di mana e quindi facendo maggiore attenzione al board rispetto al g1.
Control a base blu: anche in questo caso la situazione dovrebbe essere analoga a livello di percentuali sia in g1 che in g2 perché il depotenziamento indotto dall'assenza di Contromagia è simmetrico. Teferi può essere importante a livello di match-up perché non molto giocato. Contro Tarmo nei NLB si ha un buon parco di risorse, da Fili a Trappola. Giocando una maggior quantità di counters si può inoltre contare su maggiori possibilità in un'eventuale counter-war.
Aggro-control a base nera: qui dovremmo avere un miglioramento del match-up soprattutto in virtù del depotenziamento del reparto scartini (a meno che non stampino qualcosa ad ottobre). In g2 Calice può essere importante così come le risorse contro la componente aggro.

In conclusione, probabilmente questo mazzo resterà tier anche post-rotazione e se non sarà molto giocato ciò sarà dovuto alla presenza di NLB ed alla complicatezza del mazzo stesso, che offre molte soluzioni che bisogna anche saper procurarsi. Il dubbio è se sopravvivrà la versione Jugan o versioni tipo la seconda che ho segnalato. Potrebbe anche affermarsi una versione mista, senza Mage e relativi artefatti e con Golem e Jitte.




memnarch94
05/09/2008 12:55:21
allora, come creatura mi pace molto la [Cricca Vendilion], forse è molto vulnerabile per la costituzione bassa,
in più ti consente un minimo di hand controll, in quanto sostituisce una minaccia con una carta random.

un'altra cosa non mi piace [Eliminare], come mai è stato preferito a [Indebolimento Magico]???

poi, come mai teferi e buccina???
teferi è buono contro controll, ma quasi tutte le tue creature flashano, non sarebbe meglio [Cricca Vendilion] / [Golem delle Guglie]??

ecco i miei dubbi


serpico
05/09/2008 17:10:19
Anzitutto una premessa: come specificato da radiouaia MUC non è NLU ed è bene specificarlo perchè leggendo il thread su quest'ultimo ho notato un pò di confusione. MUC è un mazzo totalmente blu (al limite si può splasharlo di bianco post-rotazione, vedremo poi il perchè) basato sul concetto di controllare la pila ed il board, ottenere vantaggio carte e chiudere con poche ma incisive creature-utilities. MUC non ha mai fatto uso della "combo" Cappa-Balance ma sempre di counter "sfusi" e più maneggevoli. NLU è un mazzo basato su tre presupposti: 1) è un mazzo fondamentalmente UG (che può diventare tri o quadricolor con vari splash cha a un certo punto della stagione lo hanno snaturato) che gioca una sola chiusura propia, Tarmo, più eventualmente qualche singola creatura-utilities, Trinket mage e Venser su tutti; 2) le altre chiusure se le cerca rubando creature all'oppo tramite le Catene e i Fili, presenti in maniera massiccia già maindeck; 3) il controllo è affidato soprattutto (ma non solo) alla "combo" Cappa-Balance, che adesso dovrà essere sostituito da counterame vario. La logica su cui operano, quindi, è diversa.
Detto questo, quelle che ho proposte sono liste orientative, che devono ancora essere testate per bene e, come avete visto, ne ho riportata più d'una, a seconda si voglia seguire la logica di Kelly o variarla.
In particolare, una delle carte che più mi lascia interdetto è Stifle, che nella lista più personale ho preferito togliere perchè mi sembra una carta utile solo in certi casi e, anche in questi, solo in determinate situazioni. Tuttavia, il fatto che le fetch non escano con la rotazione e che probabilmente aggro continuerà a farne largo uso rende possibile un suo riutilizzo anche post-rotazione. La prima questione allora è la seguente: vale la pena tenere Stifle o è meglio orientarsi verso l'inserimento di altri counter e spells varie? Nella mia lista personale ho seguito per ora questa seconda opzione ma solo i test saranno in grado di dire se la scelta è buona. Stabilire questo presupposto è fondamentale perchè influenza tutta la build.
Va anche detto che poi bisogna scegliere quali counter siano i migliori in caso di assenza di Stifle (ma anche in sua presenza). La seconda lista che ho riportato adesso, dopo qualche test, l'ho leggermente modificata. In particolare ho tolto Strapparune (troppo pochi i casi in cui è utile, soprattutto contro mazzi non aggro è un chiodo) per il mix Mana leak in 3x e Cancel in 2x. Ho poi previsto Ordine in 4x: troppo importante per farne a meno.
Per quanto riguarda i dubbi di Memnarch, la Buccina è semplicemente una tech che a me piace molto perche in mid-late game è inaspettata e può fare da chiusura (ma se non piace può essere sostituita da Meloku, che ho comunque previsto in side pronto ad entrare contro aggro). Teferi, invece, è lì non per rendere flashabili le altre creature ma perchè essa stessa è un 3/4 flashabile che per la sua altra abilità è ottima contro control. E' una scelta di meta che può però essere variata al variare di quest'ultimo. Il Golem non l'ho previsto perchè imporrebbe un cambiamento della logica del mazzo che sto provando, richiedento anche l'inserimento di Jitte.
Le incognite sono molte e la decklist è suscettibile di variazioni anche sostanziali. In ogni caso vale la pena testare perchè se tarmo verrà bannato MUC sarà l'unica soluzione (praticamente) per chi vuole continuare a giocare control blu-based.

(Segue aggiornamento del 05/09/2008 17:14:12)
Mi ero dimenticato: per migliorare il match-up contro aggro si potrebbe ipotizzare uno splash di bianco. Voglio dire, però, che io non concordo con l'uso di Mana thite per un semplice motivo: pre-rotazione Force spike veniva utilizzato soprattutto perchè le risorse contro aggro del blu sono limitate e bisogna utilizzare quello che passa il convento. Tuttavia Spike/Thite sono utili solo al 1°, massimo 2° turno, dopodichè sono chiodosi. Il bianco fornisce carte quali [Ira di Dio], [Prigione spettrale], [Condannare], [Magus del tabernacolo], [Anello dell'oblio]: perchè restringersi ad utilizzare Thite?

(Segue aggiornamento del 15/09/2008 20:50:18)
Allora, testata la seguente lista:

MAINDECK

Terre
----------
13 [Isola]
2 [Delta inquinato]
2 [Spiaggia allagata]
1 [Fontana santificata]
1 [Tomba d'acqua]
1 [Laboratorio della marea]
1 [Miren, il pozzo che geme]
1 [Rovine dell'accademia]
1 [Sede del sinodo]
1 [Tolaria occidentale]

Creature
----------
3 [Mago dei gingilli]
2 [venser, plasmatore sapiente]
2 [Teferi, mago di Zhalfir]
1 [Buccina risucchiante]

Spells
----------
4 [Visione ancestrale]
4 [Trappola per magie]
4 [Eliminare]
3 [Indebolimento magico]
3 [Catene Vedalken]
3 [Abrogare]
2 [Ordine criptico]
2 [Requisire]
2 [Esplosivi ingegnerizzati]
1 [Cripta di Tormod]
1 [Ago spinale]

SIDEBOARD
4 [Richiamo di Hurkyl]
3 [Verità riecheggiante]
2 [Cripta di Tormod]
2 [Fili di infedeltà]
1 [Quartiere fantasma]
1 [Meloku, specchio offuscato]
1 [Esplosivi ingegnerizzati]
1 [Calice del nulla]

Ecco i risultati:

Burn: 0-2
Faeries: 0-2
Tarmoburn: 0-2
Dredge: 2-1
UG Tron: 0-2
Death cloud: 1-1
Swans combo: 0-2

Sono stati test pesanto e molto combattuti contro gente capace. Il risultato è che, sostanzialmente, se consideriamo che Dredge non è più competitivo e che con Death Cloud non abbiamo fatto g3 per problemi con MWS (ma questo è un match-up giocabile) si perde su tutta la linea: troppo lento e macchinoso il deck nello sviluppo del suo gioco e troppo vulnerabile nei primi turni.
Ho cercato allora di modificare un pò la filosofia del gioco snellendo il deck e, in base ai test fatti, rivedendo un pò la side.
Nel parco creature ho eliminato Teferi (praticamente inutile) e la Buccina (anche se è una bella tech) per inserire il 3x di [Cricca Vendilion], seguendo il consiglio datomi ma anche verificando in play test la sua efficacia e agilità. Ho poi previsto 1x di Meloku maindeck, abbassando il CC massimo a 5 (per una sola cratura però).
Tra le spells ho eliminato Cancel (decisamente troppo lento), ho portato a 4x Ordine (troppo utile per la sua polivalenza) ed ho sostituito Mana leak con [Rimandare], più consono alla nostra filosofia di gioco e comunque cantrip. Con Visione, ed i cantrip Ordine e Remand ho optato per sostituire [Abrogare] con [Verità riecheggiante], utilissima in determinati match-up (contro aggro in generale e Faeries che giocano [Fioritura amara]. Ho inoltre previsto maindeck il 4x di [Reprimere], troppo utile sia contro aggro (su fetch), Tron (Slaver e Ruins), Death Cloud (Planeswalker), etc. Il nuovo maindeck è il seguente:

MAINDECK

Terre
----------
13 [Isola]
2 [Delta inquinato]
2 [Spiaggia allagata]
1 [Fontana santificata]
1 [Tomba d'acqua]
1 [Laboratorio della marea]
1 [Miren, il pozzo che geme]
1 [Rovine dell'accademia]
1 [Sede del sinodo]
1 [Tolaria occidentale]

Creature
----------
3 [Mago dei gingilli]
3 [Cricca Vendilion]
2 [venser, plasmatore sapiente]
1 [Meloku, specchio offuscato]

Spells
----------
4 [Visione ancestrale]
4 [Reprimere]
4 [Trappola per magie]
4 [Rimandare]
4 [Ordine criptico]
3 [Catene Vedalken]
2 [Verità riecheggiante]
1 [Cripta di Tormod]
1 [Ago spinale]
1 [Esplosivi ingegnerizzati]

La side per ora l'ho prevista così:

SIDEBOARD
4 [Richiamo di Hurkyl]
2 [Cripta di Tormod]
2 [Fili di infedeltà]
2 [Requisire]
2 [Calice del nulla]
1 [Quartiere fantasma]
1 [Ago spinale]
1 [Esplosivi ingegnerizzati]

Hurkyl contro Affo, Fili e Esplosivi contro aggro, Cripta, Quartiere e Ago contro Tron, Commandeer contro combo, Calice contro Burn (da settare a 1 sostituendo le spell snare). La side comunque è provvisoria.
Ho cominciato a fare qualche test contro mazzi non tier e sembra girare bene. Aspetto di testare contro tier poi vi farò sapere.